Fate i vostri pronostici

Per piazzare dei buoni pronostici nelle scommesse sportive, é molto importante di essere ben informati sulle squadre o sull’evento. Conoscete innanzitutto gli ultimi risultati per vedere la dinamica delle squadre / giocatori /piloti.

Bisogna ugualmente essere vigilanti ai giocatori infortunati o sospesi. Certe squadre non hanno la stessa sostanza senza il loro giocatore chiave. In seguito, per piazzare le vostre scommesse, questo richiede dell’esperienza, del feeling ma in ugual misura della fortuna.

Ecco qualche dritta per scommettere:

Su una giornata di campionato di calcio, scommettete su incontri con delle belle quote (minimo 1,90). In seguito fate un sistema: scommettete la stessa quota su 3 semplici, 3 doppie e 1 tripla. Se avete tutto azzeccato é fantastico, ma anche con 2 risultati su 3, uscirete vincitori ugualmente. E anche con 1 su 3 non avrete tutto perso e avrete rimborsata la somma investita.

Consiglio per la livebet:

Quando una squadra sta vincendo con un gol di scarto a 15 minuti dalla fine dell’incontro, scommettete che ci sarà ancora al meno un altro gol nella partita. La quota é spesso buona e molto facile a realizzarsi. L’ultimo quarto d’ora di gioco é in effetti spesso il più prolifico per mettere a segno il colpo decisivo. Nella situazione dove una squadra vince ci sono buone possibilità di prendere un gol o di raddoppiare perché la pressione finale, un contropiede o anche un episodio (autogol, calcio d’angolo) possono risultare micidiali.

Un pronostico non é semplice fortuna, richiede un minimo di conoscenza dello sport sul quale si vuola piazzare una scommessa. Attenzione ai risultati che sono dati per scontato, perché a volte ci sono delle sorprese e i bookmaker sono esseri umani come noi, quindi soggetti all’errore.

Vincere denaro con le scommesse quindi non é soltanto una questione di fortuna, come si potrebbe presupporre. Valutare i fattori influenti nel gioco é essenziale. Abbastanza chiara la differenza tra un vincitore e un perdente. Il cammino per dominare i rischi é esser obiettivo e razionale. Abbiamo qui una spiegazione generale di quello che si deve tenere a mente.

– Non lasciarsi trasportare dalla semplice casualità della prima vincita perché la fortuna ha giocaro la sua carta, quindi lasciarsi trasportare da questo fattore potrebbe essere un errore.
– Tenersi informato sugli eventi scelti da pronosticare. Analizzare le diverse quote, i pronostici degli esperti, le statistiche, sono la chiave per un analisi più precisa.
Si tratta di ridurre al minimo possibile i rischi e aumentare viceversa le possibilità di vincere denaro. Scommettere alla cieca é quasi come aver già perso.

Un vincente sa controllare le sue emozioni, non confonde le vincite di fronte un risultato determinato con la sua reale probabilità e non disprezza il rischio in vista del risultato sperato. Una volta che si separa il presupposto e si elabora un piano razionale, questo si deve seguire. Attenzione a non emozionarsi per una perdita o per una vincita e alterare quindi i propri piani. Siate sempre obiettivi nelle vostre analisi.

Nelle scommesse sportive, la pazienza é denaro. Non si tratta di accettare passivamente la perdite senza giocare con il tempo a proprio favore. Si otterà molto più reinvestendo poco a poco, non si tenti di recuperare tutto in una volta, é più facile rovinarsi.
La pazienza nel trovare buone scommesse é il momento chiave per raccogliere dei futuri benefici.