Pronostico F1 Gran Premio di Monaco

F1 – Gran Premio di Monaco – domenica 16 maggio, ore 14

A soli sette giorni dal Gran Premio di Spagna, la Formula 1 ritorna in pista questo weekend sullo storico circuito cittadino di Montecarlo. La pista misura 3.340m da percorrere 78 volte per un totale in gara di 260.520 km. Viste le difficoltà di sorpasso, le qualifiche potrebbero assumere un ruolo determinante per l’esito del Gran Premio, pertanto i piloti dovranno fare attenzione a non commettere errori durante i giri veloci e a gestire il traffico in pista.

Ferrari

Dopo il podio conquistato in Spagna da Fernando Alonso, la Ferrari arriva a Montecarlo con una monoposto modificata e, si spera, finalmente competitiva. Le aspettative degli uomini Ferrari per il weekend sono buone. Lo spagnolo Fernando Alonso ha vinto qui in due occasioni, 2006 e 2007, mentre il brasiliano Felipe Massa, che sembra un po’ in crisi in queste prime gare della stagione, ha conquistato negli anni passati due terzi posti entrambi al volante di una monoposto di Maranello.

Mclaren

Reduce da un Gran Premio di Spagna concluso con un quinto posto ed un ritiro per l’esplosione di una gomma quando mancava solo un giro al termine del Gran Premio, la scuderia inglese si presenta a Montecarlo decisa a riportare la sua monoposto sul gradino più alto del podio. Lewis Hamilton, vittima dell’incidente in Spagna, ha vinto qui nel 2008, mentre il suo compagno Jenson Button ha trionfato sulle strade del Principato l’anno scorso.

Mercedes

Nonostante con il Gran Premio di Spagna si sia conclusa la serie di podi consecutivi, la squadra tedesca sbarca a Montecarlo con la certezza di poter finalmente contare su entrambi i suoi piloti. Con una monoposto modificata, il sette volte campione del mondo Michael Schumacher è arrivato quarto in Spagna e punta a tornare sul podio in un Gran Premio che l’ha visto trionfare cinque volte, contro le sei del grande Ayrton Senna. Nico Rosberg, che qui non ha mai ottenuto risultati di rilievo, dopo il deludente Gran Premio catalano punta alle posizioni di vertice anche per smentire le polemiche, riportate da un giornale tedesco, di presunti favoritismi a vantaggio del più esperto compagno di squadra.

Red Bull

Dopo aver dominato qualifiche e gara spagnole con l’australiano Mark Webber, il team sembra avere buone possibilità di cogliere il primo successo sulle strade monegasche grazie ad una monoposto che, oltre ad essere veloce, sembra, finalmente, altrettanto affidabile in gara. Mark Webber su questa pista ha ottenuto solo un podio, cinque anni fa al volante di una Williams, ma arriva nel Principato con il morale alle stelle e con la voglia di conquistare un nuovo successo. Dal canto suo, il compagno di squadra Sebastian Vettel è deciso, con la performance monegasca, a mettersi alle spalle le sfortune che hanno condizionato la sua gara in Spagna. Occorre però rilevare che il tracciato di Montecarlo non gli è mai stato particolarmente congeniale, essendo il suo miglior piazzamento un quinto posto nel 2008.

Pronostico

Per il Gran Premio di Monaco alla luce dei recenti risultati e calcolando che é un circuito dove l’abilità del pilota conta oltre misura, un buon piazzamento sulla griglia di partenza nelle prime due file può risultare determinante ai fini della vittoria e in questo senso i favoriti sembrano essere il tedesco della Red Bull Sebastian Vettel e l’inglese della Mclaren Lewis Hamilton. Fino a 30 euro in scommesse gratuite con Sportingbet.
alonso
schumacher
button1
webber
hamilton
vettel
Bookmakers
Alonso
Schumacher
Button
Webber
Hamilton
Vettel
1 comment
Click here to add a comment